Beatrice Vio testimonial per la la campagna #WinForMeningitis

Una campagna per sostenere i vaccini.

Beatrice Vio, 19 anni
Beatrice Vio, 19 anni

Beatrice Vio volto oro delle recenti Paraolimpidi di Rio 2016 ha prestato la sua immagine per sponsorizzare e sostenere il vaccino contro la meningite. La campionessa di fioretto individuale ha posato con entusiasmo per gli scatti realizzati da Anne Geddes per la campagna #WinForMeningitis. Ricordiamo che Bebe Vio è stata colpita dalla meningite quando aveva appena 11 anni e per salvarle la vita i medici furono costretti ad amputarle le braccia e le gambe, oggi esiste un vaccino e secondo la sportiva va assolutamente fatto ai bambini.

[adsense]

In proposito il papà di Bebe ha dichiarato:

A dieci anni aveva fatto la profilassi contro la meningite di tipo A. Allora i medici ci dissero che era troppo piccola per sottoporla alla vaccinazione contro la B. Era meglio aspettare secondo loro. Ma abbiamo sbagliato a fidarci.

Bebe spera che il suo gesto possa sensibilizzare alla campagna pro vaccini, si augura di convincere tutti quei genitori diffidenti non ancora in grado di prendere una decisione. Da rilevare che ancora oggi che contrae la malattia se sopravvive quasi sicuramente convive con una forma più o meno grave di disabilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: