Foto dal mondo del 9 febbraio: il bosco verticale

Realizzato dall’architetto Stefano Boeri, il bosco verticale avrà una sua struttura anche in Cina precisamente nella città di Nanchino. La struttura sarà completata nel 2018 e sarà in grado di ospitare tremila piante che assorbiranno l’inquinamento da anidride carbonica dall’aria producendo quindi ossigeno. Non si esclude che in futuro il grattacielo verde possa essere edificato anche in altre città flagellate dallo smog come Shanghai e Guizhou.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: