Pannelli solari nelle veneziane: l’idea di una startup

Il progetto promette un notevole risparmio in bolletta.

veneziane, pannelli fotovoltaici
Veneziane con pannelli

Un modo diverso, nuovo ed originale per risparmiare sulla bolletta elettrica finale è venuta ad una start-up la Solargaps che cerca di finanziare il progetto di una veneziana con pannelli fotovoltaici incorporati tramite la piattaforma Kickstarter. La veneziana è pensata per chi non vuole o non può installare pannelli fotovoltaici sul tetto senza dover rinunciare a questo tipo di risparmio.

La tenda si orienta da sola per massimizzare l’esposizione ai raggi del sole, ma può essere controllata anche via smartphone e messa in rete con gli altri dispositivi connessi della casa.

[adsense]

Per ogni metro quadrato di finestra, la tenda hi-tech può produrre 100-150 watt, abbastanza per alimentare trenta lampadine a led o tre computer portatili. Inoltre, evidenziano gli ideatori, come una normale tenda scherma la luce del sole consentendo di ridurre del 40% i costi dell’aria condizionata.

Nel complesso, l’azienda promette risparmi fino al 70% sulla bolletta della casa o dell’impresa.

Da poco lanciato su Kickstarter con l’obiettivo di raggiungere 50mila dollari di finanziamenti, il prodotto ne ha già racimolati 38mila. Le dimensioni delle tende vanno dagli 80×90 centimetri ai 180×210 cm, con prezzi da 390 a 1.900 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: