Massaggio con candele: una tecnica per rilassarsi anche in coppia

Il massaggio del corpo è un’antica arte che permette di curare psiche e fisico e ritrovare quella particolare sensazione di benessere che a volte, a causa del troppo stress, si perde.

Cosa c’è di meglio che un massaggio rilassante, fatto con le candele profumate? Ecco di cosa si tratta e quali benefici apportano al nostro corpo.

Candele da Massaggio: cosa c’è da sapere

Le candele da massaggio sono accessori naturali a base di oli e burri vegetali; molto facili di usare e di sicuro successo per il massaggio.

La tecnica è molto semplice: ti basterà accendere la candela dallo stoppino, aspettare che si riscaldi e si trasformi in olio. A questo punto, ti basterà prelevare dalla ciotola un po’ di quest’essenza di olio ed applicarlo sulla parte del corpo da massaggiare.

A seconda degli ingredienti di cui è composta la candela, così si avranno particolari benefici per il corpo e per la psiche, ad esempio: per lenire le infiammazioni, per idratare l’epidermide, per ottenere un effetto rilassante a livello mentale, per rendere la pelle elastica, ma anche per riparare i danni del sole e delle prime rughe.

[adsense]

Direttamente dalle Hawaii, il massaggio con candele

Il massaggio con candela è una tecnica alquanto moderna, che arriva dalle Hawaii e agisce efficacemente sui cinque sensi:

  • olfatto, grazie all’aroma profumato che si espande nell’aria;
  • tatto, dovuto al calore delle mani;
  • udito, spesso questo massaggio è accompagnato da dolci melodie orientali;
  • gusto, la pelle assapora e si disseta con gli oli e i burri contenuti;
  • vista, la piacevole sensazione della candela che si scioglie.

L’effetto che si ottiene dal massaggio è: 

  • Decontratturante
  • Idratante
  • Rilassante

[adsense]

Come si effettua il massaggio con le candele?

È fondamentale che la candela utilizzata sia a base naturale, con un mix di oli essenziali fra cui: olio di mandorla, di cocco, burro di karitè , di cacao e cera d’api.

Lo stoppino deve essere in cotone, senza piombo e senza paraffina.

La candela una volta accesa deve essere riscaldata per almeno 15 minuti; è importante che il massaggio venga eseguito da mani esperte che sappiano usare attentamente il prodotto senza creare scottature.  Infatti la cera deve essere versata lentamente prima sulle mani dell’operatore, che ne deve valutare la temperatura e poi fatta scivolare sulla parte del corpo da trattare.

A questo punto, il massaggiatore deve procedere con dei movimenti lenti che ricordano le onde del massaggio hawaiano lomi-lomi.

Questo tipologia di massaggio è particolarmente consigliato alle coppie che vogliono vivere un piacevole momento di benessere psico-fisico in un ambiente rilassante, intimo e molto romantico, per ritrovare armonia sia a livello fisico che mentale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: