Top Model of the World Italy 2019: la vincitrice é Roberta Quinto [Le foto]

La modella lucana rappresenterà l’Italia alle finali mondiali che si disputeranno in Egitto

Roberta Quinto è Top Model of the World Italy 2019. La 19enne modella lucana ha vinto l’ambito e prestigioso concorso di bellezza femminile, che si è tenuto da 14 al 15 dicembre in Puglia presso la struttura polifunzionale Tenuta Giannini, situata nell’entroterra barese, al termine di live shooting, sfilate e contest in quanto è a tutti gli effetti un vero e proprio talent show dedicato al fashion e alla bellezza.

Secondo posto per l’indossatrice e fotomodella Clarissa Flora. Terza classificata la modella ed estetista Isabella Scalera.

chi-e-roberta-quinto-eta-biografia-altezza-peso-misure

Nata a Matera il 18 aprile 2000 e residente a Montalbano Jonico, capelli castani, occhi nocciola, alta 173 cm, Roberta si è diplomata al liceo classico di Pisticci. Ama molto la musica e suona il pianoforte da 13 anni. I suoi punti di forza? La spontaneità e la semplicità. Sogna di avere un futuro nel mondo dello spettacolo. Ha già partecipato ad altri concorsi di bellezza. Il suo sogno nel cassetto è diventare modella di rilievo internazionale.

Il prossimo mese Roberta volerà in Egitto per rappresentare l’Italia in occasione della fase finale internazionale di Top Model of the World (26esima edizione), che si disputerà dal 14 al 24 gennaio 2020 a Hurghada.

«Sono molto felice ed entusiasta per questa vittoria – commenta a caldo la neo vincitrice Roberta Quinto -. Non me l’aspettavo, perché c’erano bellissime ragazze in gara. Dedico questa vittoria soprattutto alla mia famiglia, che mi ha sempre sostenuta, e ai miei cari amici. Sono davvero orgogliosa di rappresentare l’Italia e tutti gli italiani residenti all’estero alla finale mondiale di Top Model of the World. Per me sarà una grande occasione di crescita personale e professionale – prosegue Roberta – poiché avrò la possibilità di conoscere, imparare e scambiare idee e opinioni con 80 ragazze di diversa nazionalità. Infine vorrei rivolgere un particolare e accorato messaggio a tutte quelle adolescenti e ragazze che soffrono di disturbi alimentari: Amatevi e, soprattutto, accettatevi per quello che siete poiché l’essere semplici e autentici vi rende eccezionali».

Roberta-Quinto-in-posa-con-Miky-Falcicchio-Silvia-Bianculli-Alina-Liccione-Domenico-Giampetruzzi-e-Marika-Vasciaveo

L’edizione italiana del concorso è stata promossa, organizzata e gestita dal coordinatore nazionale e responsabile commerciale Miky Falcicchio insieme con l’esclusivista del marchio per il nostro Paese nonché talent e fashion scout della bellezza femminile nel mondo, Silvia Bianculli. La produzione esecutiva della finale di Top Model of the World Italy 2019 è stata curata da Miky Falcicchio Tv Fashion, Fatti per il Successo Academy ed Evetimes Produzioni di Vincenzo Iannone e Silvia Bianculli.

Il-presidente-di-giuria-con-Alina-Liccione

La finalissima è stata condotta dalla presentatrice e modella professionista Alina Liccione. L’ex attore, manager e talent scout Rosario Porzio ha presieduto la giuria di esperti composta da Giuseppe Martone dell’atelier Gedy Martone, da Tommaso Di Tondo di Carla Sanchez calzature, dalla dirigente della scuola di formazione “Alessandro Volta” Stella Imperatrice, dalla fashion editor di SnapItalyMagazine.it Marialessia Sforza, da Adriana Pedarra di LoLà Couture, dalla fashion scout Stefania Caldinelli e dal consulente legale dei diritti di autore e d’immagine Cristiano Campanella. Durante la serata finale sono stati annunciati e riservati diversi premi speciali e riconoscimenti importanti a diversi esperti di comunicazione e management. Assenti, a causa di concomitanti e improrogabili impegni di lavoro, gli autori televisivi e giornalisti Tommaso Martinelli, Luigi Miliucci e il direttore di Lifestyleblog.it Bruno Bellini.

Silvia-Bianculli-con-le-prime-tre-classificate-Roberta-Quinto-Clarissa-Flora-e-Isabella-Scalera

Nel corso della finalissima le concorrenti di Top Model of the World Italy 2019 hanno indossato un abito casual, un tubino nero e successivamente le creazioni della fashion designer e creative director Marika Vasciaveo. Gli outfit della nuova capsule collection di LoLà Couture guardano al mondo femminile a 360° e interpretano le sue correnti, ma con uno  sguardo sempre rivolto al passato. Il fil rouge di tutta la collezione è mescolare sensualità e raffinatezza allo stesso modo, con profondi spacchi o audaci scollature e tessuti pregiati.

La-giuria-di-Top-Model-of-the-World-Italy-2019-presieduta-da-Rosario-Porzio

Estratto moda sposa fuori concorso per cinque modelle che hanno sfilato con abiti di Jesus Peiro, Stefano Blandaleone, Blu Marine, Bellantuono e Preludio (abito della nuova linea sartoriale di alta moda sposa dell’Atelier Gedy Martone, punta di diamante di Avellino e provincia). Questi sono alcuni dei brand che l’atelier Gedy Martone con oltre trenta anni di esperienza, formazione universitaria e grande passione sartoriale ha portato in scena, orientando le sue scelte per abbinare creatività, estro e vestibilità.

Calzature artigianali e rigorosamente Made in Italy di Carla Sanchez ai piedi delle modelle.

La bellezza delle aspiranti top model è stata evidenziata e sottolineata nei minimi dettagli sia per quanto riguarda il make-up che per l’hair style dall’equipe di estetiste e acconciatori della scuola di formazione professionale “Alessandro Volta” di Altamura.

Gli scatti ufficiali della finalissima del concorso sono stati realizzati dal fotografo Daniele D’Alonzo. Antenna Sud, iGossip.it e Snap Italy Magazine sono stati i media partner dell’evento.

LE PRIME TRE CLASSIFICATE DI TOP MODEL OF THE WORLD ITALY 2019

Roberta Quinto – Vincitrice Top Model of the World Italy 2019
Clarissa Flora – Volto per il Cinema Evetimes Produzioni
Isabella Scalera – Volto per la Tv Fatti per il Successo Academy

LE ALTRE FASCE DI TOP MODEL OF THE WORLD ITALY 2019

Anastasia Addorisio – Modella d’Italia Lolà Couture
Carmen De Gregorio – Volto Beauty del 2019 Farmacia San Ferdinando
Anastasia Addorisio – Fascia fuori concorso Teenager d’Italia (accesso diretto alla finale nazionale 2020 di Top Model of the World Italy)

PREMI SPECIALI PROFESSIONISTI

“Premio alla Carriera” a Rosario Porzio
“Premio Esperto di Comunicazione e Addetto Stampa dell’anno” a Tommaso Martinelli
“Premio Autore Televisivo dell’anno” a Luigi Miliucci
“Premio Giornalista di Spettacolo dell’anno” a Bruno Bellini

LA STORIA DI TOP MODEL OF THE WORLD

Top Model of the World è un concorso internazionale di bellezza femminile, che è nato nel 1993. Inizialmente veniva organizzato dalla Globana Group, ma da diversi anni è gestito dalla World Beauty Organization con sede a Miami. Il titolo è stato vinto per ben due volte dall’Italia: nel 1994 da Francesca Bologna a Miami negli Stati Uniti d’America e nel 2012 da Luna Voce a Dortmund in Germania. La Top Model of the World in carica è la peruviana Janet Leyva. Il patron mondiale del concorso è il tedesco Detlef Tursies.

TOP KIDS MODEL ITALY 2019

In concomitanza della finalissima di Top Model of the World Italy 2019 si è svolta anche la prima edizione di un altro concorso intitolato Top Kids Model Italy 2019, che è nato da un’idea di Miky Falcicchio in linea con Silvia Bianculli. Al format dedicato al kids fashion hanno preso parte bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni, suddivisi in due categorie: kids e junior. Cavaliere Ilaria ha vinto il primo premio per la categoria kids. Swami Asseliti per la categoria junior. Durante la finale è stato consegnato il “Premio speciale al Talento” a De Gregorio Carmen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: