Sara Croce e Valeria Bigella a Rivelo con Lorella Boccia su Real Time

Nuovo appuntamento su REAL TIME con le interviste intime di “Rivelo”: giovedì 27 febbraio alle 21:10 la conduttrice Lorella Boccia ospita la modella ed ex concorrente di Miss Italia Sara Croce, e l’ex concorrente di Temptation Island e influencer Valeria Bigella.

Sara Croce, incantevole Madre Natura di Ciao Darwin (Canale 5), racconta: “La consapevolezza del mio corpo? Da piccola ero molto magra… la bruttina della classe… e venivo sempre presa in giro. Non mi piacevo… ero sempre timida… soffrivo di acne… Oggi quelli che mi prendevano in giro ci provano”.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

“Miss Italia? Il 2017 era il mio anno fortunato, avevo partecipato ad un altro concorso in Colombia ed ero arrivata terza, quindi ho deciso ‘partecipiamo!’. Mi son trovata subito bene, le ragazze con cui ho partecipato adesso sono quasi le mie migliori amiche. Quali sono stati i vantaggi della mia bellezza? È brutto da dire ma la gente, se sei bella, ti guarda comunque in modo diverso, è vero. La prima impressione conta, come ti poni, come ti presenti, poi se non hai contenuto non vai da nessuna parte. Al casting di Madre Natura vogliono vedere se sei ‘sprint’… io ero struccata, capelli pinzati, ero la peggiore e invece mi hanno preso”.




“Dal punto di vista sentimentale? L’uomo ideale non esiste, ho 21 anni ma ho già capito che non ci siamo. La mia amicizia con l’ex corteggiatore di Uomini e Donne Andrea Damante? Lui suonava in discoteca, sono andata in console e abbiamo passato una bella serata. Lui ci ha provato ma io ho detto no, ero ancora un po’ in subbuglio per il mio ex… La volta successiva abbiamo fatto un week end al mare, è scappato un bacio, poi siamo andati a Ibiza… io sono partita per Los Angeles… Torno e lui mi dice che ‘abbiamo due vite diverse’. Siamo in buoni rapporti, gli auguro il meglio, non ero innamorata”.

“Il libro di Giulia De Lellis? Lei è arrivata a fare un business esagerato, lei sa come muoversi, sa pubblicizzare se stessa e con questa storia delle corna ha fatto parlare di sé ancora di più. Io non farei mai un libro sul mio ex che mi ha fatto le corna”.
A seguire, Valeria Bigella racconta: “Lavoravo nel negozio del mio ex Alessio Bruno, poi ho lanciato il mio brand di costumi da bagno.

Mi hanno accusato di copiare i modelli di Giulia De Lellis. Ma non ho copiato… poi la mia collezione è uscita prima della sua… Proposte indecenti per lavorare in televisione? È capitato, mi hanno proposto di scendere a compromessi… chiusi subito la conversazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: