“Incredibili viaggi in treno”, torna il giro del mondo a bordo di locomotive e carrozze su laF

Torna Philippe Gougler, giornalista e regista francese che da giovedì 26 marzoalle ore 22.10 torna su laF (Sky 135) con 9 episodi inediti da 50 minuti della serie “Incredibili viaggi in treno”un giro del mondo a bordo di locomotive e carrozze per raccontare la cultura e le popolazioni dei Paesi che attraversano. 

In questo nuovo viaggio eco-sostenibile su rotaie, Philippe Gougler conduce i telespettatori alla scoperta di località esotiche, zone spesso sconosciute e remote del pianeta, che lui raggiunge sempre in treno, un mezzo di trasporto privilegiato per godere l’esperienza dello slow travel e vivere una sorta di “doppio viaggio”: quello del treno stesso e quello dei posti che vengono visitati. 

Questa nuova avventura del giornalista francese inizia da Rabat, in Marocco, per attraversare il Sahara verso Marrakech e Taliouine, dove le donne che raccolgono lo zafferano gli svelano i segreti di questa spezia. La tappa successiva è in Sri Lanka, viaggiando tra la città delle pietre preziose Ratnapura e la capitale Colombo, dove il servizio postale avviene anche via treno, fino alla città perduta di Anuradhapura.

In Nuova Zelanda, attraversando paesaggi verdi modellati dai vulcani, Philippe entra in contatto con i Maori e ne scopre la cultura unica. Il globetrotter arriva poi in Giappone, uno dei Paesi con le ferrovie più avanzate al mondo, dove visita Shinkansen, la città dei templi, per assistere a un’emozionante cerimonia e prosegue poi verso Kobe, famosa per la carne di manzo, passando per Tokyo con Kyoto

Salonicco, in Grecia, il reporter francese prende un treno per Kalambaka, sede di incredibili monasteri arroccati su impervie alture, toccando Atene, il Peloponneso e alcune isole, come quella di Kalymnos, dove impara i segreti dei pescatori di spugne.

In Tanzania, Philippe sale sulla celebre Ferrovia Centrale risalente all’età coloniale, che attraversa il Paese dall’Oceano Indiano al Lago Tanganica; qui scopre la Lamparo, la pesca notturna che utilizza la luce come esca. Ed ancora, in Norvegia, scopre la potenza del treno spazzaneve, l’aurora boreale, le tradizioni locali e insoliti sport sul ghiaccio.

Dal gelo ai tropici, il globetrotter arriva nei sobborghi di Rio de Janeiro, in Brasile, dove visita il mercato di Rocinha, in una delle principali favelas, passando poi per Nova Iguaçu, dove partecipa alla cerimonia del Candomblé, una religione che mischia cattolicesimo con credenze africane.

L’ultima tappa porta il giornalista in Australia, dove prende il Ghan, il treno che attraversa l’isola da Nord a Sud in tre giorni, incontrando contadini, paesaggi desertici e sorprendenti località aborigene, fino ad arrivare a Sidney

I nuovi episodi “Incredibili viaggi in treno”9 puntate da 50 minuti ciascuna, sono in onda da giovedì 26 marzo a giovedì 21 maggio 2020 alle ore 22.10 in esclusiva su laF (Sky 135) e disponibili su Sky Go e Sky on Demand

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: