Cerreto Sannita: il viaggio continua con la Chiesa di San Gennaro

La Chiesa di San Gennaro sita in Cerreto Sannita in provincia di Benevento é un piccolo ma incantevole tempio edificato dai coniugi Giuseppe Giamei e Isabella Biondi nel 1725, come si legge sull’architrave, arricchito da triglifi e metope (elementi architettonici del fregio dell’ordine dorico dell’architettura greca e romana).

Progettato da M.Giustiniano, ha una facciata neoclassica a pronao interno, formato da tre arcate di prospetto e due laterali che la fanno fortemente somigliare al Tempio Maletestiano di Rimini.

Dal 1998 ospita la sezione di arte sacra del museo civico e della ceramica cerretese.

Nel 1927 la chiesa fu dichiarata monumento nazionale.

Durante la seconda guerra mondiale fu occupata dai tedeschi che usarono la cupola come vedetta mentre i fascisti fusero le cancellate laterali del pronao per ricavarvi delle munizioni.

Dopo il terremoto del 23 novembre 1980 ha subito un radicale e discusso intervento di restauro.

Ecco di seguito una serie di immagini scattate nel corso della sua visita dal nostro Gianluca De Matteis.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: