Swami Asseliti - Foto: Checco De Tullio

Top Kids Model Italy 2021: la seconda edizione è social

Top Kids Model Italy non si ferma neanche durante la pandemia da Covid-19, adeguandosi ai tempi e alla situazione attuale strutturandosi in smart working. L’organizzazione del contest nazionale dedicato al talento e alla bellezza degli under 16 punterà esclusivamente sulla potenza di fuoco della Rete per la seconda edizione.

Swami Asseliti - Foto: Checco De Tullio
Swami Asseliti – Foto: Checco De Tullio

Il concorso è nato nel 2019 da un’idea del fondatore e direttore Miky Falcicchio. La prima edizione si è svolta a dicembre 2019 presso la Tenuta Giannini.

Swami Asseliti e Miky Falcicchio – Foto: Daniele D’Alonzo

Swami Asseliti ha vinto la prima e storica edizione del concorso per la categoria moda, ricevendo il massimo dei consensi da una giuria di addetti ai lavori, diventando così la testimonial ufficiale della nuova edizione. Seconda e terza classificate per numero di consensi (ma prime nelle loro categorie) sono state Ilaria Cavaliere per la sezione Kids e Carmen De Gregorio per il Talento.

Miky Falcicchio con le vincitrici di Top Kids Model Italy 2019 – Foto: Daniele D’Alonzo

A causa della seconda ondata di Covid-19, che sta mettendo in ginocchio l’Europa e il resto del mondo, Miky Falcicchio ha deciso di lanciare la seconda edizione attraverso selezioni e casting online. Le performance più belle e spettacolari verranno pubblicate sui profili social del concorso.

Swami Asseliti – Foto: Checco De Tullio

Qual è la procedura completamente gratuita da seguire per iscriversi alla seconda edizione? Basta firmare l’informativa per la privacy e ricevere tutte le informazioni di accesso al contest nazionale, scrivendo alla mail: topkidsmodelitaly@gmail.com e attendere di essere ricontattati. Possono partecipare ragazzi dai 5 ai 16 anni, suddivisi in due sezioni: kids e junior.

Le tre categorie del format sono: moda, recitazione e canto/ballo. Nonostante la crisi sanitaria nazionale e internazionale, Top Kids Model Italy va avanti. Un messaggio forte, significativo e chiaro a tutti: “Il talento non va in lockdown”. Non bisogna mai abbattersi, neanche durante questi periodi così drammatici e terribili. Nessun blackout o lockdown potrà bloccare la classe, lo stile e il talento dei giovanissimi aspiranti attori, modelli e cantanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: