Lights camera revolution, le interviste di Michele Dalai su discovery+

Arriva dal 6 marzo in esclusiva solo su discovery+, il nuovo servizio streaming del gruppo Discovery, “Lights camera revolution”, la serie di interviste di Michele Dalai a dieci personaggi italiani: in uno studio di registrazione, seduti a un tavolo di lavoro, l’intervistatore e il suo ospite si confronteranno su passato, presente e futuro, sui propri progetti, sull’attesa e sui sogni di artisti e creativi.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Lights Camera revolution discovery+

Si parte con l’intervista all’architetto, urbanista e teorico dell’architettura Stefano Boeri. Tra i vari temi affrontati: gli effetti della pandemia sulla vita delle città; l’auspicata reciprocità tra borghi e città metropolitane; la sua opera architettonica più conosciuta al mondo, il Bosco Verticale; i suoi progetti urbanistici e la figura dell’ “architetto” oggi.

Tra gli altri protagonisti che incontreranno Michele Dalai nelle successive puntate: il musicista e compositore Boosta, il rapper e produttore discografico Frankie Hi-Nrg, il popolare Dj Ralf (Antonio Ferrari), il polistrumentista Saturnino, il chitarrista e cantautore Paolo Benvegnù, la scrittrice Chiara Valerio, lo startupper e businessman Riccardo Pozzoli, la zoologa e scrittrice Mia Canestrini e il conduttore Alessandro Cattelan.

“LIGHTS CAMERA REVOLUTION” (10 episodi da 70’) è prodotto da Blackcandy Produzioni per Discovery Italia, con i contributo di Estra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: